14.1 C
Matera
venerdì, Ottobre 7, 2022
spot_img
HomeFocusA grandi passi verso l’aeroporto

A grandi passi verso l’aeroporto

Accompagnato dal consigliere regionale Pasquale Cariello e dall’amministratore unico del Consorzio di sviluppo industriale di Matera, Rocco Fuina, il presidente Bardi lo scorso 29 giugno ha voluto fare un sopralluogo di persona presso la pista “Enrico Mattei” di Pisticci per valutare le potenzialità della pista sulla quale la regione ha stanziato 2 milioni di euro.

“Ringrazio il Consorzio per lo Sviluppo industriale della Provincia di Matera che sta lavorando per bandire l’appalto integrato. I lucani meritano un aeroporto, che si troverebbe in un’area Zes, vicino un’area ricca e popolata come il metapontino e quindi potrebbe essere un volano per l’intero territorio e per la Basilicata tutta. Stiamo lavorando per rendere operativa la pista Mattei quanto prima, come ci ha chiesto tra gli altri anche Francis Ford Coppola. Ho voluto constatare di persona la situazione. Ero già venuto in campagna elettorale e adesso siamo vicini a concretizzare una mia promessa e archiviare decenni di impegni mai mantenuti”.

La Regione Basilicata ha investito due milioni di euro per l’adeguamento, l’ammodernamento e il potenziamento dell’aviosuperficie “Enrico Mattei” che potrà diventare finalmente aeroporto di aviazione generale. “Una bella notizia – ha dichiarato Bardi- per il Materano e per tutta la Basilicata. Seguirò personalmente – e assieme all’assessore Merra – tutto l’iter per arrivare finalmente all’obiettivo tanto agognato. La Basilicata avrà finalmente il suo aeroporto. Dopo decenni di chiacchiere”.

Una sfida importante per lo sviluppo della Basilicata che vede in prima linea il Consorzio. “È una scelta strategica – dichiara Fuina- che ha una visione di lungo periodo per lo sviluppo industriale, logistico e turistico della nostra Regione oltre ad essere una grande opportunità per tutto il territorio che vedrebbe concretizzare un progetto di straordinaria importanza soprattutto in questo momento storico poiché connesso e integrato agli investimenti del PNRR e ZES Jonica. Il Consorzio sarà impegnato a dare un ulteriore supporto tecnico necessario per raggiungere l’obiettivo finale che è quello di vedere realizzata ed operativa la pista Mattei”.

“Con il rilancio della Pista Mattei decolla il Metapontino e la Basilicata”, queste le parole del capogruppo della Lega Pasquale Cariello a margine della visita a Pisticci Scalo del governatore regionale Vito Bardi: “Dopo aver incontrato Rocco Fuina, amministratore unico del Consorzio di sviluppo industriale di Matera, il Presidente ha fatto il punto della situazione per capire a che punto siamo con lo sviluppo della Pista Mattei che diventerà un punto strategico come aeroporto di aviazione generale.

Dopo i due milioni di euro spesi dalla precedente amministrazione per far crescere l’aeroporto di Pontecagnano, a Salerno, la Regione Basilicata ha deciso di investire quasi la stessa cifra per il completamento dell’aviosuperficie di Pisticci in maniera tale che rappresenti il fiore all’occhiello per la nostra regione: l’aeroporto a Pisticci significherà infatti opportunità di investimento per imprenditori, nuovi posti di lavoro, lo sviluppo dell’agricoltura del Metapontino e un miglioramento delle condizioni di soccorso per la salute e tutela dei nostri cittadini.

Auspico infatti che presso questo sito venga realizzato anche un presidio del 118 nel caso ci sia bisogno di un pronto intervento. Insomma – conclude Cariello – dopo anni di chiacchiere del governo di Centrosinistra e dopo la Pandemia, la Regione Basilicata ha cambiato passo. E le premesse per far volare il nostro territorio ci sono tutte. Avanti così col Presidente Bardi in prima linea davanti alla richieste dei cittadini lucani!”

spot_img
RELATED ARTICLES